P13 – Vorrei segnalare la presenza di manufatti contenenti amianto-rev.0 del 20.5.2011

Definizione

L’amianto o asbesto è un materiale che è stato molto utilizzato in passato nei manufatti in cemento-amianto (detto comunemente  eternit) come lastre per le coperture, pannelli di controsoffittatura, canne fumarie, tubazioni, nei pavimenti in vinyl-amianto-linoleum, oltre che in matrice friabile come coibente di tubazioni, caldaie, ecc.

I manufatti contenenti amianto, dopo anni di esposizione agli agenti atmosferici, e a usure meccaniche, subiscono un progressivo degrado, con successivo rilascio di fibre di amianto, che liberate nell’aria possono essere causa di gravi malattie dell’apparato respiratorio.

Chi  riscontra la presenza di manufatti contenenti  amianto  fa la segnalazione al Comune che, ricevuta la segnalazione, provvede agli  adempimenti conseguenti.

Normativa di riferimento

Legge n. 257 del 27/03/1992 “Norme relative alla cessazione dell’impiego dell’amianto”

Decreto Ministeriale 06/09/1994 “Normative e metodologie tecniche di applicazione dell’art. 6, comma 3, e dell’art. 12, comma 2, della legge 27 marzo 1992, n. 257, relativa alla cessazione dell’impiego dell’amianto”

Legge Regionale n. 17 del 29/09/2003 “Norme per il risanamento dell’ambiente, bonifica e smaltimento dell’amianto”

Deliberazione della Giunta Regionale n. 8/1526 del 22/12/2005 “Approvazione del -Piano Regionale Amianto Lombardia- (PRAL) di cui alla legge regionale n. 17 del 29/09/2003”

Nota prot. HI20060037229 del 07/08/2006 della Direzione Generale Sanità “Protocollo Regionale per la gestione delle segnalazioni per presenza di amianto negli edifici”

Decreto del Direttore Generale della Direzione Generale Sanità n. 13237 del 18/11/2008 “Approvazione del -Protocollo per la valutazione dello stato di conservazione delle coperture in cemento amianto- e contestuale abrogazione dell’algoritmo per la valutazione delle coperture esterne in cemento amianto di cui alla d.g.r. n. 7/1439 del 04/10/2000”

Cosa Occorre

Scaricare e compilare il modello 2-EC-01.

Restituire il modello, debitamente compilato, al Comune – Sportello del Cittadino – Area Imprese oppure spediti a mezzo posta al Comune in Piazza degli Eroi n. 5 – 20019 Settimo Milanese.