P13 – Vorrei richiedere l’assegnazione di un orto urbano comunale. Rev. 5 del 15.4.2019

Descrizione

Per “orti urbani” si intendono appezzamenti di terreno pubblico comprendenti particelle con superficie indicativamente dell’ordine dei 50 mq, recintate e attrezzate, messe a disposizione dei cittadini, e destinati alla sola coltivazione di ortaggi, frutti e fiori ad uso dell’assegnatario.

L’Amministrazione, affidando la coltivazione di tali aree ai cittadini, intende promuovere:

– valori sociali, consentendo e favorendo in luoghi piacevoli l’aggregazione sociale, le attività motorie e ricreative correlate a benefici effetti psico-fisici, la possibilità di presidio del territorio da cui deriva una maggiore sicurezza, un parziale ma importante sostegno economico per le famiglie, utile in tempi di crisi.

– culturali, che conducono alla riscoperta dei tempi biologici e della cultura del saper attendere, alla stimolazione dello spirito creativo, alla rivalutazione del lavoro manuale.

– valori ambientali ed ecologici, che orientano alla vita all’aperto nel rispetto della natura, alla gestione di spazi verdi pubblici all’educazione ambientale, all’adozione di pratiche di agricoltura biologica, alla conoscenza dei cicli biologici.

 

Gli appezzamenti di terreno oggetto del presente Regolamento sono assegnati mediante stipula di apposito atto/contratto di concessione da sottoscriversi prima della consegna dell’area.

La richiesta per l’assegnazione di un orto è riservata ai cittadini maggiorenni residenti sul territorio del Comune di Settimo Milanese.

 

Unità organizzativa responsabile del procedimento, dell’istruttoria e ufficio a cui gli interessati possono richiedere informazioni relative al procedimento in corso

Servizio Lavori Pubblici, Viabilità, Trasporti e Gestione del Verde

Tel. 0233509424

Mail: tecnico@comune.settimomilanese.mi.it

Via Solferino n. 8 negli orari di apertura al pubblico

Responsabile: ing. Marco Baldassarre

 

Modulistica, atti e documenti da allegare

l’Assegnazione avviene partecipando ad apposito bando.

La domanda va presentata così come previsto nel bando.

Modulo 2-EC-41 – Rinuncia orti urbani comunali

Modulo 2-EC-48 – Rinuncia graduatoria orti urbani comunali

Modulo 2-EC-49 – Comunicazione subentro coniuge nella conduzione di orti urbani comunali

Modulo 2-EC-50 – Rinuncia orti urbani comunali – eredi

Requisiti del richiedente:

· essere cittadini maggiorenni residenti nel Comune di Settimo Milanese;

· non perseguire finalità di lucro;

· di non presentare incompatibilità tra lo stato di salute e la coltivazione dell’orto;

· essere in grado di provvedere direttamente alla coltivazione dell’orto assegnato;

· non disporre, nel proprio nucleo famigliare, di altro orto o terreno coltivabile nel territorio

comunale o in altri comuni dell’Area Vasta della Città Metropolitana;

· non essere agricoltori a titolo principale;

· essere consapevole che non potrà essere presentata più di una domanda per nucleo

familiare (pena la decadenza di entrambe).

 

Link di accesso al servizio on line 

Non è disponibile né prevista l’implementazione di un servizio on-line per questo procedimento.

 

 

 

Modalità di pagamento

i costi per la gestione dell’orto sono stabiliti nel regolamento.

 

Il pagamento dovrà essere effettuato con le seguenti modalità:

presso la Tesoreria Comunale

bonifico bancario sul conto della tesoreria Comunale

 

Termine del procedimento

stabilito dal bando di assegnazione

 

Potere sostitutivo in caso di inerzia

dott. Giulio Notarianni Segretario Comunale.

Nel caso il procedimento amministrativo non si concluda entro il termine previsto, l’interessato può ricorrere al soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo affinché questi concluda il procedimento. Tale richiesta deve essere inoltrata via mail: garantetermini@comune.settimomilanese.mi.it

 

Normativa di riferimento  

– Deliberazione di Consiglio Comunale n. 7 del 07/02/2019 “Regolamento comunale orti urbani comunali – Aggiornamento