P13 – Vorrei autorizzazione accensione falò/fuochi per feste attinenti la trad.pop.lombarda-rev.1-16.4.13

Vorrei l’autorizzazione per l’accensione del falò e/o fuochi in occasione di feste o comunque di eventi attinenti ai rituali calendariali della tradizione popolare culturale della Lombardia (per esempio in occasione del festeggiamento della ricorrenza di S. Antonio Abate)

 

Definizione

L’accensione del falò e/o fuochi in occasione di feste o comunque di eventi attinenti ai rituali calendariali della tradizione popolare culturale della Lombardia, dove essere autorizzata dal Sindaco che ne riconosce preventivamente la necessaria attinenza. Per l’accensione del falò si dovrà utilizzare solo legno. E’ vietato l’uso di legno trattato, di oggetti di arredo in legno e affini, di materiali plastici, pneumatici e/o rifiuti di alcun tipo.

L’area circostante il falò dovrà essere opportunamente segnalata, delimitata e controllata da personale preposto per impedire l’accesso da parte dei non addetti e garantire condizioni di sicurezza. Qualora il richiedente non sia il proprietario dell’area su cui si svolgerà la manifestazione, occorre munirsi di consenso del proprietario preventivamente ed allegarlo alla richiesta. I materiali incombusti rimasti sull’area dopo la manifestazione dovranno essere smaltiti ai sensi delle vigenti leggi in materia. Al termine della manifestazione l’intera area in oggetto dovrà mantenere e presentare le caratteristiche originarie entro il termine di 48h. dal termine della manifestazione.

Normativa di riferimento

  • D.G.R. Lombardia n. VIII/7635 del 11 luglio 2008
  • D.G.R. Lombardia n. IX/2820 del 22 dicembre 2011
  • L.R. n. 24 del 11 dicembre 2006
  • D.Lgs n. 267 del 18 agosto 2000
  • R.D. n. 773 del 18 giugno 1931

Cosa occorre

Per la richiesta di accensione di falò scaricare e compilare il modello Domanda accensione falò (2-EC-47). Scrivere possibilmente in stampatello, con penna indelebile seguendo le indicazioni del modello.

I modelli dovranno essere presentati, debitamente compilati, al Comune – Sportello del Cittadino – oppure spediti a mezzo posta al Comune in Piazza degli Eroi n. 5 – 20019 Settimo Milanese o tramite posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@postacert.comune.settimomilanese.mi.it, almeno 30 giorni prima della manifestazione.

 

Tempi di qualità
28 giorni