P08 -PS-Attività di direttore o istruttore di tiro – rev.3-16.2.2018

Descrizione

Il direttore di tiro è la persona che sovraintende alle attività effettuate durante lo svolgimento delle esercitazioni di tiro e fa osservare le norme di sicurezza in relazione al maneggio delle armi.

L’istruttore di tiro è il tecnico esperto in grado di insegnare il corretto uso delle armi.

Entrambe le figure possono essere ricoperte dallo stesso soggetto al quale viene rilasciata un’unica licenza.

L’attività di direttore o istruttore di tiro a segno/volo deve essere svolta presso le sezioni dell’unione del tiro a segno nazionale.

 

Requisiti soggettivi

·         possesso dei requisiti morali previsti dagli articoli 11 e 43 del R.D. n. 773/1931

·         assenza di pregiudiziali ai sensi della legge antimafia

·         dichiarazione di idoneità tecnica a svolgere le mansioni di direttore e/o istruttore di tiro

·         idoneità fisica mediante presentazione di certificato medico (non necessario se la capacità tecnica è dimostrata attraverso il possesso di una licenza di porto d’armi) dal quale risulti che il richiedente non è affetto da malattie mentali o vizi alla capacità di   intendere e di volere previsto dall’articolo 55 del R.D. n. 773/1931

·         residenza nel Comune di Settimo Milanese

Normativa

·         Legge 18.4.1975 n. 110 (artt. 9 e 31) – Norme integrative della disciplina vigente per il controllo delle armi, delle munizioni e degli esplosivi

·         D.Lgs. 31.3.1998 N. 112 (art. 163) – Conferimento di funzioni e compiti amministrativi dello Stato alle regioni ed agli enti locali, in attuazione del capo I della L. 15 marzo 1997, n. 59

 

Uffici responsabili del procedimento e dell’istruttoria

Dipartimento Affari Generali e Comunicazione – Sportello Unico Attività Produttive (SUAP) – tel. 02-33509260/212 – casella mail commercio@comune.settimomilanese.mi.it / suap@postacert.comune.settimomilanese.mi.it

Modulistica, atti e documenti da allegare / Link di accesso al servizio on line

Per richiedere, rinnovare la licenza, sospendere temporaneamente/riprendere l’attività occorre:

·         Accedere al portale www.impresainungiorno.gov.it attraverso il seguente link: http://www.impresainungiorno.gov.it/web/milano/comune/t/I700  come utente registrato, seguendo la procedura di autenticazione richiesta dal sistema

·         Selezionare il settore di attività: Commercio turismo e servizi > Attività di servizio e professionali > Direttore/Istruttore di tiro a segno

·         Selezionare la scelta desiderata e poi cliccare il tasto “conferma”

Note

A seguito delle modifiche intervenute al TULPS (L. 4 aprile 2012, n. 35) l’autorizzazione ha validità triennale e deve quindi essere rinnovata presentando la domanda di rinnovo prima della data di scadenza.

L’autorizzazione viene rilasciata esclusivamente a favore dei tesserati dell’Unione Italiana Tiro a Segno (U.I.T.S.) ed è valida in tutto il territorio nazionale, non solo presso la sede in cui esercita il titolare della stessa.

 

Termine del procedimento

I direttori e gli istruttori delle sezioni dell’Unione di tiro a segno nazionale devono munirsi di apposita licenza, da rilasciarsi previo accertamento della capacità tecnica e dei requisiti di cui all’articolo 9 della L. 110/1975.

 

Tempi di qualità:

La licenza viene rilasciata entro 25 giorni dalla data di presentazione della domanda. Il termine può essere interrotto per la richiesta di documentazione integrativa. In questo caso il termine di 25 giorni decorre dalla data di ricezione della documentazione integrativa.

 

 

Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo in caso di inerzia

Giulio Notarianni – Segretario generale – tel. 02.333509206 – casella mail garantetermini@comune.settimomilanese.mi.it