P08 -PE-Sospensione temporanea attività di pubblico esercizio – rev.0 del 5.2.2018

Descrizione

Ogni esercente può sospendere temporaneamente e volontariamente l’attività commerciale di pubblico esercizio per uno o più giorni e per non più di trenta giorni continuativi, qualunque sia la causa o la motivazione, fatti salvi i casi di comprovata necessità, così come prescrive la L.R. 6/2010, senza che sia necessario dare al Comune alcuna comunicazione o richiedere alcuna autorizzazione.
Qualora la sospensione si protragga per più di 30 giorni la comunicazione di proroga da presentare al Comune è obbligatoria.

Requisiti

Essere titolare di un esercizio di somministrazione di alimenti e bevande

 

Normativa

Legge Regionale n. 6 del 2 febbraio 2010 “Testo unico delle leggi regionali in materia di commercio e fiere”

 

Uffici responsabili del procedimento e dell’istruttoria

Dipartimento Affari Generali e Comunicazione – Sportello Unico Attività Produttive (SUAP) – tel. 02-33509260/212 – casella mail commercio@comune.settimomilanese.mi.it / suap@postacert.comune.settimomilanese.mi.it

 

Modulistica, atti e documenti da allegare / Link di accesso al servizio on line

Per comunicare la sospensione temporanea occorre:

  • Accedere al portale www.impresainungiorno.gov.it attraverso il seguente link: http://www.impresainungiorno.gov.it/web/milano/comune/t/I700 come utente registrato, seguendo la procedura di autenticazione richiesta dal sistema
  • Selezionare il settore di attività: Commercio turismo e servizi > somministrazione di alimenti e bevande > Esercizi di somministrazione di alimenti e bevande in zone NON tutelate > avvio, gestione, cessazione attività > sospendere l’attività
  • Selezionare la scelta desiderata e poi cliccare il tasto “conferma”

La sospensione comporta anche l’aggiornamento della registrazione ai sensi dell’art. 6 del Regolamento (CE) 852/2004 ad ATS.

 

Termine del procedimento

Non esplicitato nella Legge Regionale n. 6/2010.

Tempi di qualità:

Lo Sportello SUAP provvederà al rilascio di una presa d’atto per la sospensione dell’attività entro 25 giorni dalla data di ricevimento della comunicazione.

 

Soggetto cui è attribuito il potere sostitutivo in caso di inerzia

Giulio Notarianni – Segretario generale – tel. 02.333509206 – casella mail garantetermini@comune.settimomilanese.mi.it