Alloggi SAP

Si comunica che, a seguito della recente sentenza della Corte Costituzionale che ha sancito l’illegittimità dell’articolo 22, comma 1, lettera b) della Legge Regionale 16/2016 riguardante l’accesso ai Servizi Abitativi Pubblici, l’Ente capofila, il Comune di Rho, ha dato avvio alle procedure di annullamento dell’Avviso per l’assegnazione di alloggi SAP nell’Ambito Rhodense, aperto lo scorso 2 marzo e che avrebbe dovuto concludersi il prossimo 17 aprile.

Da questo momento non sarà pertanto più possibile inoltrare la propria domanda tramite la piattaforma informatica regionale né autonomamente, né fruendo dell’assistenza dello Sportello del Cittadino.

Si invitano i cittadini interessati a consultare periodicamente il sito istituzionale del Comune nelle prossime settimane in modo da poter prendere visione delle informazioni che saranno diramate circa l’apertura di un nuovo Avviso che sarà pubblicato in seguito alle modifiche che verranno apportate alla suddetta normativa regionale.

 

Per ulteriori chiarimenti: Ufficio Casa 02.33509.353/254