Riavvia MI

Sostenere le ragazze e i ragazzi più in difficoltà e avviare un percorso virtuoso di economia circolare. È questo l’obiettivo di RIAVVIA MI, iniziativa sociale promossa da Lenovo in collaborazione con il Comune di Settimo Milanese, la Città Metropolitana e l’Associazione Energie Sociali Jesurum per aiutare le famiglie bisognose della città e dell’area metropolitana di Milano attraverso la donazione di PC, tablet Lenovo e smartphone Motorola ricondizionati.

L’iniziativa nasce nel quadro dell’impegno di Lenovo per l’inclusione e l’accessibilità di tutte le categorie sociali alle tecnologie digitali indispensabili oggi per RIAVVIA MI rappresenta un aiuto quindi che Lenovo vuole dare alle persone più bisognose per permettere loro di accedere agli strumenti necessari per essere al passo con la didattica o mantenere il contatto sociale.

Le persone o le aziende (in questo caso non più di 100 dispositivi ciascuna) che decidono di aderire a RIAVVIA MI potranno registrarsi su www.spaziolenovo.com/riavviami per donare i PC e tablet Lenovo o smartphone Motorola che non utilizzano più, i volontari prenderanno in carico il dispositivo, ne organizzeranno il ritiro e Lenovo invierà al donatore un buono sconto del 15% sull’acquisto di prodotti Lenovo e Motorola oltre a un codice attraverso il quale sarà possibile tracciare il percorso di riuso del dispositivo nella pagina dedicata sul sito di Spazio Lenovo. Non appena l’emergenza sanitaria lo consentirà  sarà possibile consegnare i dispositivi anche presso la Biblioteca comunale Carlo Caronni di via Grandi.

Punto di partenza del progetto RIAVVIA MI è stata un’analisi dei bisogni dei cittadini avviata per questo territorio in collaborazione con il Comune di Settimo Milanese ed Energie Sociali Jesurum, che hanno effettuato una mappatura delle necessità in modo da censire i possibili beneficiari dell’iniziativa. Una volta presi in carico i prodotti, i volontari di RIAVVIA MI provvederanno a fare una prima valutazione delle condizioni, dopo di cui il dispositivo sarà sanificato e ricondizionato, pronto per essere donato. I costi di ripristino e manutenzione saranno coperti da Lenovo. Qualora i prodotti non fossero riparabili saranno smaltiti secondo le normative RAEE.