Sostituzione alberature

E’ necessario sostituire le alberature in varie zone del territorio, in particolare:
  • in via del Camposanto – avvicendamento del filare di cupressuss arizonica a causa di ampie zone di seccume ed in avanzato stato di degrado. Le piante saranno sostituite con carpini e magnolie;
  • nel parco di Vighignolo –  in quest’area è in corso un progressivo e rapido disseccamento di alcuni soggetti di popolus simonii lungo il filare in fregio al camminamento dell’area giochi. In precedenza si è provveduto a sostituire i soggetti morti ma il deperimento generale è proseguito negli anni, pertanto si è reso necessario prevedere il rinnovo dell’alberata utilizzando una specie diversa;
  • in piazza Don Milani – avvicendamento con specie diversa dei ciliegi del sagrato della chiesa di Seguro in avanzato stato di degrado.