P22 – Raccolta e compilazione domande assegnazione alloggi dei Servizi Abitativi Pubblici-r.0-29.1.18

IL PRESENTE PROCEDIMENTO E’  PUBBLICATO UNICAMENTE PER FORNIRE INFORMAZIONI A CITTADINI ED IMPRESE, PERTANTO NON CONTIENE I DATI DI CUI ALL’ART.35 DEL DLGS 33/2013 E SMI

 

Descrizione

Il patrimonio immobiliare comunale adibito a casa popolare (Servizi Abitativi Pubblici di proprietà comunale) attualmente è costituito da:

  • N. 40 alloggi in via delle Campagne
  • N. 31 alloggi in via Ciniselli
  • N. 2 alloggi in via Matteotti
  • N. 8 alloggi in via Airaghi
  • N. 8 alloggi in via Manzoni
  • N. 20 alloggi in via San Martino

A questi vanno aggiunti gli oltre 200 alloggi di proprietà ALER, siti in via Di Vittorio. Il patrimonio appartenente ai Servizi Abitativi Pubblici di proprietà comunale, è regolarmente assegnato e l’aggiornamento costante della graduatoria serve per assegnare gli alloggi già esistenti che si liberano a seguito di disdette o rilascio dei precedenti inquilini.

Nell’attuale fase di transizione derivante dal cambio della normativa di riferimento, saranno a breve disponibili le nuove disposizioni per l’accesso alle graduatorie di assegnazione dei predetti alloggi.

Normativa 

Regolamento Regionale n. 1/2004 – Regolamento Regionale n. 4/2017

Modulistica, atti e documenti da allegare
Il modulo 4-SS-43 “Domanda di assegnazione alloggi ERP” pubblicato sul Sito Istituzionale Comunale, può essere attualmente utilizzato esclusivamente in caso di situazioni di estrema gravità ed urgenza.

Mod. 4-SS-43

Termine del procedimento – Tempi di qualità