P07-Vorrei install.pannelli solari fotov. o altri imp.per prod. energia elettr, da FER-rev1-4.4.2013

Definizione

Per la costruzione, installazione ed esercizio di pannelli solari fotovoltaici o altri impianti per la produzione di energia elettrica alimentati da Fonti Energetiche Rinnovabili (FER), a decorrere dal 10 dicembre 2012, sul territorio della Lombardia, la presentazione e la gestione amministrativa e tecnica della pratica edilizia (CEL o PAS) dovrà avvenire esclusivamente in modalità telematica.
Per gli interventi in edilizia libera e pertanto assoggettati ad una semplice comunicazione di inizio lavori (CEL) oppure per gli interventi assoggettati al procedimento di procedura abilitativa semplificata (PAS) fare riferimento a quanto riportato nei quadri sinottici dell’Allegato 2 della D.G.R. 18 aprile 2012-n. IX/3298 “Linee guida regionali per l’autorizzazione degli impianti per la produzione di energia elettrica da fonti energetiche rinnovabili (FER) mediante recepimento della normativa nazionale in materia”.

—> Vai alla Sezione Energia del Portale Servizi di Pubblica Utilità della Regione Lombardia

Normativa di riferimento

  • D.G.R. 18 aprile 2012 – n. IX/3298
  • D.D.S. 22 novembre 2012 – n. 10484
  • D.D.U.O. 21 novembre 2012 – n. 10545

Prerequisiti

Presentazione cartacea al Comune dell’ “Esame impatto paesistico dei progetti”  (2-UPA-01) ed ottenimento della relativa comunicazione di condivisione o dell’eventuale parere della Commissione per il Paesaggio.

Cosa occorre

Gli applicativi realizzati per la gestione in modalità telematica sono FERCEL per la comunicazione di inizio lavori per attività in edilizia libera e FERPAS per l’istanza di procedura abilitativa semplificata.
FERCEL e FERPAS sono disponibili sulla piattaforma MUTA – Modello Unico Trasmissione Atti, raggiungibile in modalità totalmente gratuita da parte di chiunque, all’indirizzo internet: http//www.muta.servizirl.it
La pratica può essere presentata in ritardo, pena il versamento di € 86,00 (art.6 c.7 del D.P.R. n. 380/2001 per intervento in corso di esecuzione), o in sanatoria, pena il versamento di € 258,00 (art.6 c.7 del D.P.R. n. 380/2001 per intervento già eseguito).

Al termine dei lavori il richiedente dovrà presentare il certificato di collaudo finale a firma di un tecnico abilitato (utilizzando il modulo 2-ep-43)

Istruzioni per la compilazione

Assistenza tecnico funzionale:
assistenza-fer@lispa.it
Numero verde 800.070.090

Assistenza normativa:
rinnovabili@regione.lombardia.it

Note