Nidi gratis

Anche quest’anno, le famiglie che hanno i requisiti potranno chiedere la misura Nidi Gratis di Regione Lombardia.

In attesa dell’imminente apertura del bando da parte della Regione riportiamo alcune informazioni utili.

Oltre alla misura Nidi Gratis di Regione Lombardia, bisogna chiedere anche il Bonus asili dell’Inps, che è di 272,72 euro. La parte restante della retta, sarà coperta dalla misura Nidi Gratis, fino ad arrivare a zero.

Questo significa che la famiglia, per ottenere l’azzeramento della retta deve ottenere anche il Bonus INPS Asili Nido seguendo le modalità specificate sul sito dell’ente.

 

PER CHIARIRE, FACCIAMO UN ESEMPIO:

La famiglia ha presentato domanda all’INPS e ha ottenuto il Bonus Inps Asili Nido (dimostrando l’iscrizione al nido pubblico è già possibile presentare domanda ed è opportuno fare domanda da subito!).

La stessa famiglia, a partire da Settembre, presenterà domanda alla Regione Lombardia e, dopo la verifica dei requisiti, sarà ammessa alla misura NIDI GRATIS.

La domanda dovrà essere presentata  sul  sistema informativo Bandi online, quando Regione Lombardia aprirà il bando.

Ci sono due modalità per accedere al servizio:

  1.  con la carta nazionale dei servizi. Occorre avere, oltre alla carta nazionale dei servizi (tessera sanitaria), il codice Pin, rilasciato dalla ASST, il lettore di Smart Card e il software per usare il lettore;
  2.  tramite SPID (per maggiori info: https://www.spid.gov.it/).

 

CHI HA DIRITTO alla misura NIDI GRATIS

La misura è destinata ai nuclei familiari (coppie o monogenitori, compresi i genitori adottivi e affidatari) che:

– sostengono una retta mensile superiore all’importo rimborsabile da Bonus Asili INPS, ovvero superiore a 272,72 euro;

– hanno figli di età compresa tra 0-3 anni, iscritti a strutture nido e micro-nido pubbliche e/o private dei Comuni aderenti alla Misura Nidi Gratis 2020 – 2021;

– hanno un ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) inferiore o uguale a 20.000 euro

 

QUANDO E COME DEVONO FARE DOMANDA LE FAMIGLIE PER LA MISURA NIDI GRATIS

La domanda di contributo per la quota NIDI GRATIS potrà essere presentata esclusivamente online, attraverso il sistema informativo Bandi online a partire dalla data di apertura della procedura. In settembre sul sito della Regione sarà pubblicata la data a partire dalla quale sarà possibile presentare domanda di contributo.