Nidi gratis

Si informa che in data 13/08/2019 è stato pubblicato l’avviso per l’adesione delle famiglie alla misura ‘Nidi gratis 2019-2020’, che dà attuazione alla delibera approvata dalla Giunta della Regione Lombardia.

La Misura integra le agevolazioni tariffarie già previste dai Comuni azzerando le rette dovute dalle famiglie in possesso di specifici requisiti, per i mesi di effettiva frequenza compresi da settembre 2019 a luglio 2020.

Per l’adesione le famiglie (coppie o monogenitori, compresi i genitori adottivi e affidatari) che hanno figlie/i iscritti ai nidi Comunali, devono possedere i seguenti requisiti:

– Entrambi i genitori devono essere residenti in regione Lombardia.

– Indicatore della situazione economica equivalente ISEE ordinario 2019 inferiore o uguale a 20.000 euro.

– Entrambi i genitori devono essere occupati oppure con un genitore occupato e uno disoccupato con Dichiarazione di immediata disponibilità o con Patto di servizio personalizzato. Una condizione che è valida anche in caso di nuclei monogenitoriali.

– Si precisa che:

– non si considerano iscritti i bambini in lista di attesa

– il Comune di Settimo Milanese non applica agevolazioni tariffarie comunali su base ISEE per gli utenti non residenti.

 

I nuclei familiari possono presentare la domanda di adesione alla Misura, esclusivamente attraverso il sistema informativo Bandi online, all’indirizzo www.bandi.regione.lombardia.it, a partire dalle ore 12.00 del 23 settembre 2019 fino alle ore 12.00 del 25 ottobre 2019.

 

Le domande possono essere presentate da uno dei genitori previa registrazione in Bandi online, esclusivamente attraverso la Carta Regionale dei Servizi (CRS) o Carta Nazionale dei Servizi (CNS) oppure attraverso il sistema pubblico d’identità digitale (SPID).

Come indicato sul sito della Regione, le famiglie possono chiedere informazioni sull’Avviso con le seguenti modalità:

  • call center di Regione Lombardia al numero verde 800.318.318 – tasto 1

Per ricevere assistenza nella compilazione della domanda, occorre invece contattare il numero verde 800.131.151.

Per effettuare la richiesta del PIN è possibile recarsi presso gli Sportelli del Cittadino.